Le Cinque Giornate

    • 112 pagine
    • 11,5x19
    • ISBN 9788879551984             
    • 10,00 euro
    • Brossura – Copertina plastificata
    • Illustrazioni a 2 colori

     

    Marzo 1848 – Gli ultimi giorni degli Austriaci in Milano

    Ignazio Cantù, fratello del ben più noto Cesare,
    pubblicò Gli ultimi giorni degli Austriaci in MilanoRelazioni
    e reminiscenze del cittadino Ignazio Cantù il 28 marzo 1848,
    presso la tipografia patriottica Borroni e Scotti di via
    S. Pietro all’Orto, a soli sei giorni dalla fuga di
    Radetzky e delle sue truppe dalla città lombarda.
    Si può dunque, a giusto titolo, considerare questo pamphlet
    un autentico antesignano dei moderni instant book,
    che ebbe probabilmente il merito di spiegare,
    ai molti che ben poco avevano capito, quel che
    era ­successo in quei giorni di gloria, di sangue,
    ma anche di grande confusione, di polvere e di paura.  

    Franco Fava, autore della didascalica prefazione alla presente
    edizione anastatica del testo del Cantù, giornalista e scrittore,
    ha firmato, negli anni, svariati ­volumi di successo: uno fra tutti,
    la voluminosa Storia di Milano, dallo stile rigoroso e puntuale,
    ma affascinante come un romanzo.

top