Le Cinque Giornate

    • 112 pagine
    • 11,5x19
    • ISBN 9788879551984             
    • 10,00 euro
    • Brossura – Copertina plastificata
    • Illustrazioni a 2 colori

     

    Marzo 1848 – Gli ultimi giorni degli Austriaci in Milano

    Ignazio Cantù, fratello del ben più noto Cesare,
    pubblicò Gli ultimi giorni degli Austriaci in MilanoRelazioni
    e reminiscenze del cittadino Ignazio Cantù il 28 marzo 1848,
    presso la tipografia patriottica Borroni e Scotti di via
    S. Pietro all’Orto, a soli sei giorni dalla fuga di
    Radetzky e delle sue truppe dalla città lombarda.
    Si può dunque, a giusto titolo, considerare questo pamphlet
    un autentico antesignano dei moderni instant book,
    che ebbe probabilmente il merito di spiegare,
    ai molti che ben poco avevano capito, quel che
    era ­successo in quei giorni di gloria, di sangue,
    ma anche di grande confusione, di polvere e di paura.  

    Franco Fava, autore della didascalica prefazione alla presente
    edizione anastatica del testo del Cantù, giornalista e scrittore,
    ha firmato, negli anni, svariati ­volumi di successo: uno fra tutti,
    la voluminosa Storia di Milano, dallo stile rigoroso e puntuale,
    ma affascinante come un romanzo.

top

Questo sito utilizza cookie per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più clicca su Cookie Policy.