Milano archeologica

    • 176 pagine
    • 11,5x19
    • ISBN 9788879552660              
    • 12,00 euro
    • Brossura – Copertina plastificata
    • Illustrazioni a 2 colori

     

    Questa guida turistica alla Milano archeologica intende fornire
    uno strumento in grado di “aprire” la città, agevolando
    la riscoperta delle vestigia di una comunità dalla storia
    millenaria che, a prima vista, pare spesso nascondersi.
    Nonostante i profondi mutamenti subìti, Milano riserva
    ancora numerose testimonianze del passato e riesce
    a sorprendere con splendidi angoli carichi di fascino,
    attraverso i quali ci conduce il volume, organizzato
    in 11 itinerari (2 dei quali indirizzati ai ragazzi),
    tutti rigorosamente “collaudati” durante le numerosissime
    visite guidate organizzate dal Gruppo Archeologico
    Ambrosiano (GA.AM.).
    Gli autori, che fanno appunto parte del GA.AM, hanno
    scelto un taglio discorsivo, fornendo contenuti sintetici,
    ma sempre completi delle informazioni essenziali,
    in modo tale che ne risultasse una guida facile da
    utilizzare, semplice da capire, adatta a tutti.
    Svariate “finestre” di approfondimento su personaggi
    di rilievo, curiose leggende, toponomastica cittadina e
    sulla storia di alcune parole milanesi di uso comune,
    oltre che un pratico e utile glossario di termini tecnici
    e specialistici, completano l’opera.


    Il Gruppo Archeologico Ambrosiano (GA.AM.) nasce a
    Milano nel 2004 su iniziativa di un gruppo di appassionati
    volontari, già attivi da anni nell’ambito dei Gruppi
    Archeologici d’Italia. I soci del GA.AM. sono volontariamente
    impegnati nelle diverse attività gestite ed organizzate
    dai Gruppi Archeologici d’Italia e collaborano in modo
    stretto con le competenti autorità (locali e nazionali)
    al fine di incrementare, produrre e valorizzare il
    patrimonio archeologico, storico e culturale italiano.

     

    milano-archeologica-2013pp.-01-milano-archeologicap2-mi-archeologica
top