Alessandro Manzoni e Milano

    • 144 pagine
    • 14,5x21,3
    • ISBN 9788879553551     
    • 15,00 euro
    • Brossura – Copertina plastificata con alette 
    • Illustrazioni a 2 colori

    Con questo nuovo libro Luigi Inzaghi rende omaggio al più
    grande scrittore romantico italiano, tracciando il racconto
    della vita familiare e dell’attività letteraria di Alessandro
    Manzoni, svoltesi prevalentemente fra Milano e la vicina
    Bru­suglio, con un’inevitabile attenzione al suo capolavoro,
    che vede anch’esso Milano vera e propria protagonista,
    con i suoi luoghi e i suoi abitanti che tanto fascino
    esercitarono su Don Lisander.

    Luigi Inzaghi (Pavia, 1943) musicologo e giornalista,
    ha insegnato ­lettere a Milano dal 1970.
    Ha collaborato con il Corriere della Sera e
    il Corriere d’Informazione e ha diretto La Marti­nella
    di Milano
    , periodico dedicato alla storia della città.
    Autore di diversi libri su musicisti e cantanti ­famosi,
    ha pubblicato, fra gli altri, anche La Scala si racconta,
    Bordelli ­milanesi: viaggio nei luoghi della prostituzione,
    Costantino – L’Editto di Milano: viaggio ­nella capitale
    imperiale
    , Giuseppe Verdi e Milano e
    Milano e i suoi trasporti.

    alessandro-manzoni-e-milanoalessandro-manzoni-e-milano-01alessandro-manzoni-e-milano-02alessandro-manzoni-e-milano-03
top