Milan e pœu pú

    • 208 pagine
    • 14,5x21,3
    • ISBN 9788879552967                  
    • 15,00 euro
    • Brossura – Copertina plastificata con alette
    • Illustrazioni a 2 colori

     

    Proverbi milanesi d’altri tempi

    Vengono qui proposti I proverbi milanesi raccolti,
    ordinati e spiegati che Eugenio Restelli pubblicò,
    con grande successo, nel 1885. Essi sono tuttora
    validi se si considera che, tranne quei pochi che si riferiscono
    a situazioni ormai superate, conta in loro soprattutto il ­­­valore
    figurato, il senso morale, la saggezza. I ­proverbi, si sa,
    fallen minga! Milano non si differenzia certo da altri luoghi
    della Penisola per ciò che riguarda la loro abbondanza,
    arguzia e varietà. Carlo Maria Maggi, nella seconda metà
    del Seicento, ne dissemina a iosa nelle sue commedie
    dialettali e Francesco Cherubini, due secoli dopo,
    ne sparge a piene mani nel suo monumentale e fondamentale
    Vocabolario milanese-italiano. Ed è proprio a questi due autori
    che si rifanno i ricercatori dell’Ottocento, primo fra tutti il
    Restelli, il quale attinge però anche dalle migliori opere
    scritte nel vernacolo meneghino, in prosa e in versi,
    dai numerosi almanacchi in dialetto del periodo e dai
    "discorsi dei nostri contadini, e in Milano di quelle donne
    che hanno abitudini casalinghe e non possiedono
    altra scienza". Il risultato è un repertorio di circa 2500 ­
    proverbi, "a cui sono commiste parecchie sentenze
    che non trovai del caso di tener distinte"
    (come precisa l’autore stesso), suddivisi in 74 capitoli
    a seconda dell’argomento, che "formano un insieme di
    utili insegnamenti alla portata di tutti, da potersi
    paragonare ad un Manuale di prudenza pratica
    in moltissimi casi della vita pubblica e privata".

    milan-e-poeu-pup1-mi-e-poeu-pup2-mi-e-poeu-pup3-mi-e-poeu-pup4-mi-e-poeu-pu
top

Questo sito utilizza cookie per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più clicca su Cookie Policy.