Costantino – L’Editto di Milano

 12,00

 

Autore Luigi Inzaghi
Editore Meravigli
ISBN 9788879552851
Pagine 152
Rassegna stampa

Disponibile

Descrizione

Viaggio nella capitale imperiale
Nel 313 d.C. Costantino il Grande, imperatore romano d’Occidente, assieme a Licinio imperatore d’Oriente, concede la libertà di culto ai cristiani attraverso il celebre Editto di tolleranza promulgato a Milano. All’epoca Mediolanum, la cui fondazione risale attorno al 600 a.C., era una delle quattro capitali dell’Impero: vi si batteva moneta e amministrava la giustizia, vi si raccoglievano alcuni tra i migliori e più ricercati artigiani e artisti, il Teatro e le Terme erano ­assiduamente frequentati dai patrizi, mentre la folla dei meno abbienti si ­accalcava al Circo. L’Editto di Costantino, con la rivoluzione che reca, offre lo spunto per un affascinante viaggio nella capitale imperiale, alla (ri)scoperta dei grandi eventi di cui fu protagonista e del suo straordinario riassetto urbanistico, di cui ancora oggi rimangono preziose testimonianze.


 

  • 11,5×19
  • Brossura – Copertina plastificata
  • Illustrazioni a 2 colori

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

Quick Navigation
×

Cart

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi